L'animale notturno
L'animale notturno
Prezzo di listino €12,35
-5% IN OFFERTA OUTLET Copertina flessibile
Prezzo di listino €13,00 Prezzo scontato €12,35
Prezzo unitario  per 
-5% IN OFFERTA OUTLET Copertina flessibile

L'animale notturno

Andrea Piva
Giunti , 2019
  • Cartaceo €16,00
    Disponibile
    Prezzo di listino €12,35
    -5% IN OFFERTA OUTLET Copertina flessibile
    -5%
    Prezzo di listino €13,00 Prezzo scontato €12,35
    Prezzo unitario  per 
    In offerta Non disponibile
    Prezzo di listino €12,35
    -5% IN OFFERTA OUTLET Copertina flessibile
    Prezzo di listino €13,00 Prezzo scontato €12,35
    Prezzo unitario  per 
    Consegna GRATUITA da 19 € di spesa
    Acquistabile con Carta del docente
    Acquistabile con Carte cultura
    +4 Punti GiuntiCard

    Descrizione

    Fare un sacco di soldi, a tutti i costi. Vittorio non ha dubbi: è questo l'unico modo di sfuggire al grigiore della sua vita attuale. Sceneggiatore appassionato e idealista, a soli trent'anni è già riuscito sia a sfondare che a clamorosamente fallire; d'altronde l'avere rotto il naso al regista con cui lavorava con profitto non è certo un bel biglietto da visita per i produttori, e oggi la sua carriera è decisamente in stallo.
    Nel disperato tentativo di cambiare corso alle cose, in un sussulto di ambizione e follia Vittorio decide di investire tutti i suoi risparmi nell'affitto di un sontuoso appartamento in pieno centro a Roma: perché si sa, per diventare ricchi bisogna innanzitutto cominciare a comportarsi da ricchi. Così, tra donne, alcol, droga e passeggiate con il naso all'insù in una Roma dalla bellezza che stordisce, il bisogno di soldi diventa presto una drammatica urgenza. Ed è proprio quando sta per rassegnarsi una volta per tutte al fallimento economico che Vittorio si imbatte nel senatore, un ricco ultraottantenne ieratico e sapiente con l'ossessione del gioco d'azzardo. Accordandogli un lauto compenso, il senatore si servirà di lui per accedere al mondo dei casinò online, che gli è vietato dalla figlia, preoccupata di vederlo rovinarsi come quando da giovane sperperava fortune in giro per il mondo. Ma soprattutto il senatore inizierà Vittorio, uomo di lettere e non di numeri, ai segreti della statistica e della matematica probabilistica.
    E' il 2006, e il Texas Holdem, una variante spettacolare del nostro poker, sta prendendo piede in tutto il mondo: Vittorio, che ne ha sempre avuto la passione, ha adesso uno strumento formidabile per addomesticare la bestia. O forse per finirle più agevolmente in pasto?
    Un romanzo anomalo e sorprendente, profondo e leggero a un tempo, ricco di umorismo, di intelligenza, di azione, di stile, di personaggi, di frustrazione, ma anche di speranza e tensione ideale. In una parola, di vita.
    Leggi di +
    Dettagli
    • Editore: Giunti Editore
    • Collana: LE CHIOCCIOLE
    • Copertina: Brossura con sovraccoperta
    • Pagine: 336
    • Dimensioni: 12.9 x 19.6 cm
    • Data di pubblicazione: 28 agosto 2019
    • ISBN: 9788809865617