Fondazione della metafisica dei costumi::Testo tedesco a fronte
Fondazione della metafisica dei costumi
Prezzo di listino €12,35
-5% IN OFFERTA
Prezzo di listino €13,00 Prezzo scontato €12,35
Prezzo unitario  per 
-5% IN OFFERTA

Fondazione della metafisica dei costumi

Testo tedesco a fronte

Fondazione della metafisica dei costumi

Immanuel Kant
Bompiani , 2003
Copertina flessibile
Prezzo di listino €12,35
-5% IN OFFERTA
Prezzo di listino €13,00 Prezzo scontato €12,35
Prezzo unitario  per 
In offerta Non disponibile
Consegna GRATIS da 19 € di spesa
Disponibile Spedito in 1-2 giorni lavorativi Spedito in 1-2 giorni lavorativi, eccetto isole e piccoli centri.
Acquistabile con Carta del docente
Acquistabile con Carte cultura

Descrizione

Nel 1785 Immanuel Kant pubblica lo scritto dal titolo ''Fondazione della metafisica dei costumi''. Esso costituisce il primo vero tentativo di Kant di affrontare la problematica morale, e un congruo anticipo dell'opera più compiuta pubblicata, tre anni più tardi, con il titolo di ''Critica della ragion pratica''. La ''Fondazione'' è divisa in tre parti: esse seguono l'itinerario che la ragione deve compiere per giungere alla conoscenza delle condizioni di possibilità della moralità. La prima tratta della nozione di ''ragione'' intendendola come ''facoltà dell'incondizionato'', e descrive il cammino che va dalla conoscenza comune della moralità a quella filosofica. La seconda si occupa dell'ulteriore passaggio: dalla filosofia morale alla ''metafisica dei costumi'', ovvero, alla metafisica morale.
La terza, infine, partendo da quest'ultima, giunge alla definitiva ''critica della ragion pura pratica'', dove il concetto di libertà guidando la singola volontà diventa la chiave e il fondamento della moralità di ogni essere razionale. L'analisi degli ''imperativi categorici e ipotetici'', contenuta soprattutto in quest'ultima parte, costituisce il fulcro dell'opera. Questa edizione è curata da Vittorio Mathieu, uno dei maggiori studiosi di Kant a livello italiano e internazionale.
''L'introduzione'' affronta in maniera nuova ed esclusiva i temi fondamentali del primo pensiero morale kantiano. Le ''note al testo'' sono brevi ed essenziali e rispondono all'esigenza di chiarire i passi più controversi e difficili. La ''bibliografia'' contiene, oltre alle maggiori edizioni e ai maggiori studi sul tema, anche una storiografia kantiana specifica sul problema etico-religioso che abbraccia più di tre secoli. Il testo tedesco a fronte riproduce fedelmente l'edizione critica oggi di riferimento (K. Vorländer, ''Grundlegung zur Metaphysik der Sitten'', ''Philosophische Bibliothek''), aggiornata all'ultima edizione.
Leggi di +
Dettagli
  • Editore: Bompiani
  • Collana: TESTI A FRONTE
  • Copertina: Brossura con bandelle
  • Pagine: 272
  • Dimensioni: 12.0 x 19.8 cm
  • Data di pubblicazione: 18 giugno 2003
  • ISBN: 9788845292446