Natale in giallo: tra crimini (e risate) made in Italy

Crimini, omicidi, rapimenti, misteri? Sì, ma a patto di strappare una bella risata! Questo è lo spirito della nostra selezione di libri perfetti da regalare a Natale per chi ama il genere giallo ma, specie nei sereni giorni delle Feste, non ama le atmosfere cupe e sinistre di tanti thriller sia italiani che non.

La nostra proposta è tutta made in Italy: tra le pagine di questi romanzi si ritrova tutto il fascino della nostra bella penisola, con i suoi pregi, i suoi difetti, la sua ottima cucina, i suoi tesori paesaggistici e artistici e la varia umanità che la popola.

Un’idea regalo originale per chi ama il genere legal, in cui i meccanismi della legge sono essenziali per la soluzione dei casi, sono i romanzi di Barbara Perna. Il loro tratto distintivo? Una protagonista, Annabella Abbondante, a dir poco travolgente, una trama gialla a prova di bomba, un formidabile umorismo, e poi amicizia, i cannoli, equivoci, e un pizzico di romanticismo.

Conoscete il famoso macellaio di Panzano in Chianti Dario Cecchini? Insieme al suo amico Alessandro Mauro Rossi, firma prestigiosa del giornalismo italiano, hanno scritto dei gialli originalissimi. Chi sono i protagonisti? Ma proprio loro, Dario e Alessandro Mauro, con le loro burle, la loro amicizia che dura da una vita e tutto il paese di Panzano che viene coinvolto nelle loro avventure. A chi regalarli? Non c’è dubbio: A chi ama il giallo classico, con colpi di scena e indagini serrate, a patto che abbia voglia di scherzare e non disdegni una buona bistecca.

Ecco qualche altra idea per un Natale in giallo